SCRITTANORMALEGRANDE
© 2016 EconomiaCarceraria
01/06/2018, 19:40

economia carceraria, recidiva, carcere, detenuti, inclusione, impatto sociale,



Primo-Festival-Nazionale-dell’Economia-Carceraria
Primo-Festival-Nazionale-dell’Economia-Carceraria
Primo-Festival-Nazionale-dell’Economia-Carceraria


 Al via il primo Festival Nazionale dell’Economia Carceraria. Appuntamento per sabato e domenica (2-3 giugno 2018) presso Città dell’altra Economia a Roma
















Il Festival dell’Economia Carceraria è promosso ed organizzato da Semi di Libertà Onlus presso la Città dell’Altra Economia a Roma il 2 e 3 Giugno 2018. 
Due giornate di promozione dell’economia carceraria e del contrasto alla recidiva, finalizzate alla conoscenza del sistema carcerazione e all’aggregazione delle attività produttive intra ed extra murarie. 
Una serie di conferenze sul tema della recidiva e dell’inclusione attraverso il racconto di storie e vissuti, attraverso domande in grado di mettere in discussione convinzioni e suggerire adeguate riflessioni, anche sui numeri. 
Un concerto, una mostra mercato di realtà produttive intra ed extra murarie provenienti da tutta Italia, una esposizione di opere realizzate in carcere, proiezioni audiovideo e molto altro.
Un laboratorio di idee e progetti utili a dare un segnale forte per ripensare in modo efficace le attività svolte nelle strutture detentive, che spinga la vita ristretta e le sue vicende umane ad appartenere a contesti sociali più ampi. 

L’iniziativa vuole essere la dimostrazione  della  forza riabilitativa del lavoro e dei percorsi di formazione e istruzione come strumenti di valore legati alla dignità della persona. E’ per questo motivo che nasce l’idea di aggregare modelli portatori di virtù, professionalità e voglia di fare nel sistema penitenziario del nostro Paese. 
La recidiva costituisce un costo insostenibile per lo Stato, sia in termini di sicurezza che economici. Una risposta di riscatto può trovare la sua espressione nella creazione di un modello aggregativo di Economia Carceraria, che metta in rete e valorizzitutte le iniziative italiane che contribuiscono a creare, attraverso il lavoro carcerario, dei percorsi di inclusione sociale e lavorativa. 
Aspetti che possono arricchirsi nel tempo sul piano della professionalità andando a coinvolgere le istituzioni pubbliche e le imprese.Un percorso che inizia con il Festival e si svilupperà attraverso l’attuazione di una rete di promozione e commercializzazione, tramite una piattaforma online di comunicazione e vendita, la partecipazione a fiere ed eventi, e la costituzione di uno spazio espositivo permanente in grado di accogliere le eccellenze realizzate all’interno delle carceri facilitando la commercializzazione dei prodotti dell’economia carceraria. 

Prodotti che in questo modo finalmente possono "evadere" e "sprigionare" tutte le loro potenzialità.


Ecco cosa dicono di noi:


1

Cos’è Lorem Ipsum?

Lorem Ipsum è un testo segnaposto utilizzato nel settore della tipografia e della stampa. Lorem Ipsum è considerato il testo segnaposto standard sin dal sedicesimo secolo, quando un anonimo tipografo prese una cassetta di caratteri e li assemblò per preparare un testo campione. È sopravvissuto non solo a più di cinque secoli, ma anche al passaggio alla videoimpaginazione, pervenendoci sostanzialmente inalterato. Fu reso popolare, negli anni ’60, con la diffusione dei fogli di caratteri trasferibili “Letraset”, che contenevano passaggi del Lorem Ipsum, e più recentemente da software di impaginazione come Aldus PageMaker, che includeva versioni del Lorem Ipsum.

Create a website
Privacy Policy