SCRITTANORMALEGRANDE
© 2016 EconomiaCarceraria
sottosoprabianco

 

Birra Vale la Pena è un progetto di inclusione cofinanziato dal Ministero dell’Università e Ricerca e dal Ministero della Giustizia e realizzato da Semi di Libertà ONLUS

Detenuti ammessi al lavoro esterno, provenienti dal Carcere romano di Rebibbia, vengono formati ed avviati all’inclusione professionale nella filiera della birra.

Il fine è contrastarne le recidive, al 70% tra chi non gode di misure alternative, ed al 2% tra coloro che vengono inseriti in progetti produttivi come questo.

Birre di qualità e Valori, che sprigionano profumi, e persone.

Il birrificio è stato inaugurato il 15 Settembre 2014 dal Ministro dell’Università e Ricerca Stefania Giannini.

L’impianto è situato nei locali dell’Ita Sereni di Roma, i cui studenti partecipano con i detenuti alle attività formative, ricevono lezioni di legalità e consumo alcolico consapevole, e vengono allenati ai valori dell’accoglienza e dell’inclusione.

L'etichettatura delle bottiglie ed il packaging vengono realizzati in team con i ragazzi autistici di L'emozioneNonHaVoce ONLUS.

La produzione di birra provvede a sostenere il progetto ed a renderne stabile il carattere formativo ed inclusivo.

Attratti dall’alto valore sociale dell’iniziativa, partecipano come formatori alcuni tra i più grandi Birrai Italiani, tra i quali Valter Loverier (Loverbeer), Agostino Arioli (Birrificio Italiano), e molti altri.

Oltre che nella formazione, molti grandi birrai si sono alternati nell’impianto firmando delle ricette uniche.

Questo incide positivamente sul concetto di “inclusione”, e garantisce un’altissima qualità del prodotto.

1313331513801613720103122724233964254619838n

'A gattabuia:

Una schwarzbier, distinta

da una bassa fermentazione che le dona una grande

facilità di beva. Una lager scura dalla schiuma

color beige con sentori di caffè, cacao e

liquirizia che si ripresentano in bocca con

grande armonia. Abv 4,5%

Cod. Prod. Bott. 33 cl    VLPBGB

Cod. Prod. Fusto 24 Lt  VLPFGB

Regina-Birrae.jpg
a-Gatta-Buia-scura.jpg

Regina Birrae:

Una Pils bionda d'ispirazione

cecoslovacco, caratterizzata dall'utilizzo

esclusivo di malto Pilsner, con sentori di

crosta di pane e delicati sentori floreali dati

da una leggera luppolatura di Saaz.

Mediamente corposa con una buona

rotondità e una bianca e cremosa schiuma. Abv 5%

Cod. Prod. Bott. 33 cl    VLPBRB

Cod. Prod. Fusto 24 Lt  VLPFRB

Amarafemmena:

American IPA leggermente

ambrata con un’esplosione di profumi

resinosi, agrumati ed erbacei. Una birra ad

alta fermentazione secca, beverina e

dissetante contraddistinta da un amaro deciso

 che accompagna la bevuta ad ogni sorso. Abv 6,5%

Cod. Prod. Bott. 33 cl    VLPBAM

Cod. Prod. Fusto 24 Lt  VLPFAM

Fa-er-Bravo.jpg
Amara-Femmena.jpg

Fa er Bravo:

È una American Pale Ale

single hop prodotta con solo luppolo

Bravo utilizzato in bollitura e in dry

hopping che le conferisce un aroma

unico. Una birra di colore rosso rubino

distinta da un amaro intenso ma poco

invasivo dai sentori agrumati,

equilibrata e di carattere. Abv 5,3%

Cod. Prod. Bott. 33 cl    VLPBFB

Cod. Prod. Fusto 24 Lt  VLPFFB

RecuperAle.jpeg

RecuperAle

 È una bread pale ale chiara, leggermente opalescente, 

dove le materie prime recuperate esaltano la base maltata conferendo 

profumi e sapori di crosta di pane, con un finale di bevuta secco 

ma arrotondato dai luppoli nobili tedeschi utilizzati. 

La RecuperAle è una birra prodotta in collaborazione con 

l'associazione “EquoEvento”, che si occupa di recuperare cibo 

di qualità da catering e grandi eventi. La prima birra che recupera cibo e persone. 

Abv 6,3%

Cod. Prod. Bott. 33 cl    VLPBRE

Cod. Prod. Fusto 24 Lt  VLPFRE

 

Create a website
Privacy Policy